Quinto training, Bulgaria, Marzo 2019

L’11 e il 15 marzo 2019, a Sofia, in Bulgaria, ha avuto luogo il quinto training di coordinamento del progetto “SURVIVE – Surviving The Storm: Identifying & Linking Internal Capabilities with Business Continuity” – finanziato dal  programma Erasmus+ KA2 n. 2017-1-IT01-KA202-00608, organizzato dalla società di consulenza Bulgarian Management Association (BMA).

Erano presenti i partner provenienti da Polonia (Euro-Idea – Cracóvia), Portogallo (Epralima – Arcos de Valdevez), Spagna (Fundacion de Trabajadores de la Siderurgia Integral – Barakaldo Bizkaia), Italia (Godesk – Potenza and Sharing Europe – Firenze), con lo scopo di indagare e identificare il segreto del successo delle aziende, che durante il periodo di crisi hanno permesso loro di superare difficoltà e sopravvivere, spesso approfittando di questo momento per incrementare i propri mercati e fatturato. BMA, l’organizzatore ha promosso un training sui sistemi di gestione aziendale e le politiche di export.

Seguendo il programma, è stata svolta una study visit presso Amet, Ltd., che si occupa di sviluppo, produzione e distribuzione di attrezzature mediche elettroniche e che ha una esperienza di successo con le esportazioni. Inoltre è stato visitato il Sofia Tech Park, un incubatore e centro di sviluppo tecnologico.

E infine è stato possibile incontrare Callcen, Ltd., un’azienda di software che sta cercando di consolidare la sua posizione sul mercato.

E’ stato possibile anche dedicare del tempo alle attività culturali per conoscere il territorio attraverso il patrimonio culturale e gastronomico.

Completato il programma dell’evento, sono state confermate le date del prossimo meeting e study visit previste rispettivamente per il 2-3 aprile e il 13-17 maggio in Grecia.

Qui puoi trovare l’AGENDA e l’E-BOOK dalla formazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *